Matteo Piombino

Food Chain Manager

Matteo si è laureato in Scienze Agrarie all'Università di Milano nel 2001.

La sua carriera lavorativa inizia in Pioneer nel 2002, subito dopo la laurea. Come consulente esterno, ha partecipato a un progetto congiunto tra Pioneer e Università di Milano, con lo scopo di sviluppare nuovi metodi NIR per l'analisi del suolo.

Negli anni successivi, il progetto pilota è cresciuto come uno dei tratti più importanti di Pioneer in Italia: attraverso lo sviluppo di un ricco know-how tecnologico, il nuovo servizio suolo è diventato una caratteristica chiave della strategia di marketing operativo dell'azienda.

Dal 2004 Matteo dirige il Laboratorio Agronomico Pioneer di Cremona, sviluppando gran parte dei servizi analitici che oggi la società offre per supportare le aziende agricole.

Da gennaio 2015 ha assunto il ruolo di Responsabile Marketing per Pioneer in Italia, coordinando le attività di un team che comprende il Dipartimento di Agronomia, il Dipartimento Comunicazione, il gruppo dei Responsabili Prodotto per mais, additivi microbiologici e colture oleaginose, mantenendo la supervisione del laboratorio Suolo, Foraggio e Biogas.

Da Gennaio 2018, Matteo è stato nominato Food Chain Manager per Corteva Agriscience in Italia. Nel suo nuovo ruolo, Matteo si è posto l’obiettivo di creare valore per tutti gli attori della filiera agroalimentare, facilitando l’incontro tra la domanda da parte di industria/GDO e l’offerta da parte di coltivatori/trasformatori.