IMG_DUPLICE_D

P0729

Classe 400,  120 giorni.
L’IBRIDO GIUSTO PER RACCOGLIERE PRESTO CON PRODUZIONI DI QUALITÀ

 

Concepito per vincere ogni avversità e produrre al massimo, anche in ambienti di maggiore pressione delle patologie fungine.

 

LA PIANTA

Rispecchia nella sua architettura le comuni esigenze dei coltivatori di granella, con piante compatte, di media statura, stocchi robusti e a bassa inserzione di spiga.

 

I RISULTATI

La sanità, l’eccellente peso specifico e l’alto valore nutrizionale lo rendono un ibrido di riferimento sia per l’alimentazione dei monogastrici (avicoli) che per gli utilizzi  nei mercati alimentari più qualificati. Da valorizzare in ambienti fertili e con buona disponibilità idrica.

 

LA COLTIVAZIONE

Oltre ad una notevole superiorità produttiva, possiede un pacchetto di avanzati caratteri agronomici per tutelare la sanità della pianta. La tenuta a Helmintosporium preserva l’efficienza fotosintetica in fase di accumulo e la tolleranza a Fusarium e Gibberella tutela la qualità e il valore delle cariossidi.

 

INVESTIMENTO

GRANELLA: 7,5 - 8,0 pp/m²