Monitoraggio piralide

Monitoraggio piralide

Previsione dell’insetto al 19 luglio


Sviluppo

In tutti gli ambienti maidicoli del nord Italia sono presenti ormai le larve di Piralide di 2a generazione. Nelle aree centrali e orientali della pianura sono visibili gli stadi più avanzati dell’insetto, che è presente mediamente sotto forma di larve di 1a e 2a età, mentre nelle zone più fresche ad ovest della pianura il ciclo dell’insetto appare più rallentato.

Allerte

In ragione dello sviluppo dell’insetto è possibile effettuare i trattamenti con l’impiego di prodotti ad azione ovo-larvicida. Nelle semine tardive e nelle seconde semine è necessario programmare l’intervento insetticida a fine fioritura.